Brexit e GDPR Privacy

Il governo Britannico ha pubblicato il “white paper” nel quale specifica le relazioni con l’Unione Europea dopo la Brexit. Il governo Britannico deve ancora definire come saranno trattai e trasferiti i dati personali tra UE e UK dopo la Brexit.

Ancorché il 25 maggio 2018 sia entrato in vigore il GDPR anche in UK. Tuttavia un’orientamento del governo UK si può intravedere nel punto 8.39 del “white paper” nel quel cita che la Commissione Europea è in grado di riconoscere gli standard di protezione dei dati di paesi terzi e decretarne l’essenziale equivalenza al GDPR.

Nel frattempo, durante il Brexit, UK tenterà di mantenere stabile il trasferimento dei dati tra UK e UE.

Bisognerà attendere le evoluzioni per capire anche come si comporteranno con il GDPR attualmente in vigore UK e quindi se lo aboliranno, se faranno una nuova normativa o se ritorneranno alla precedente legislazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *